L’ALTRA METÀ DEL CALCIO

Il QUARTO APPUNTAMENTO DEL CORSO PER “DIVERSITY SPORT MANAGER”

Si è svolta la quarta lezione del corso di formazione per “Diversity Sport Manager”, il percorso formativo parte del progetto “L’Altra Metà del Calcio” che si pone l'obiettivo di promuovere la parità di genere ed eliminare il maschilismo dal mondo del calcio.

La quarta giornata di formazione, tenutasi il 6 maggio presso Link Campus University, è stata aperta dal Professore Pierluigi Cordellieri con un approfondimento sul tema: “La discriminazione di genere e la violenza a scuola. Il bullismo e il cyberbullismo" per mettere in luce come la maggior parte i questi comportamenti devianti avvengano in ambito scolastico.

Nel pomeriggio il corso è proseguito con il laboratorio, a cura di Antonio Opromolla "Design Thinking Workshop (Against Violence)", con l'obiettivo di far lavorare gli studenti su tematiche quali la violenza, con il tentativo di estirparla.

Tutte queste lezioni formative sono volte a sviluppare le competenze fondamentali per il “Diversity Sport Manager”, la figura professionale innovativa pensata per lavorare al fianco delle società sportive con il fine di promuovere l’inclusione e contrastare le discriminazioni di genere nel calcio dilettantistico giovanile.

Referente: Luca Orsini (l.orsini@unilink.it)