CORSO DI FORMAZIONE PER DIVERSITY SPORT MANAGER

25 NOVEMBRE 2019

Lunedì 25 novembre, si sono concluse le attività didattiche del corso di formazione per Diversity Sport Manager, organizzato da Link LAB, nell’ambito del progetto “L’altra metà del calcio. Campagna informativa e di sensibilizzazione per la prevenzione degli stereotipi di genere nel calcio dilettantistico giovanile”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Pari Opportunità.

Durante questo percorso di formazione, i frequentanti si sono confrontati con casi e situazioni sempre più diffusi nel mondo del calcio dilettantistico giovanile. Il corso ha presentato una dimensione fortemente innovativa che, pur non rinunciando alla giusta dose di “teoria” presente nelle lezioni frontali, ha saputo valorizzare anche la “dimensione laboratoriale”, sviluppatasi attraverso vari linguaggi, grazie a laboratori quali: Empathy Lab, Design Thinking Workshop, Social Media Management e Videogiochi. Inoltre, con l’esperienza del laboratorio teatrale, i partecipanti al corso hanno avuto l’opportunità di imparare “sul campo” a riconoscere possibili scenari di discriminazione e violenza di genere e a gestirli nella quotidianità.

Le attività didattiche si sono concluse con la consegna ai partecipanti degli "attestati di frequenza" da parte del direttore di Link LABNicola Ferrigni, in occasione della conferenza stampa che ha avviato i lavori dell' "Osservatorio sulla violenza", progetto congiunto nato dall'Accordo Quadro sottoscritto fra Link LAB e l'Assessorato alle Politiche Sociali, Sanitarie e Pari Opportunità del XIII Municipio di Roma Capitale.