2° CONGRESSO DI STUDI ELIEA

MARICA SPALLETTA E NICOLA FERRIGNI OSPITI A NOTO L'8 NOVEMBRE

Da venerdì 8 a domenica 10 novembre si svolgerà, a Noto (Siracusa), il congresso “Fenomeni criminali, persone scomparse e realtà detentive” organizzato dall’Istituto Italiano di Ricerca e Studi Criminologico-Forensi, ELIEA. L’evento formativo si articola in quattro sessioni di lavoro: la prima interamente dedicata al fenomeno dei crimini online, oggi sempre più diffusi, la seconda concentrata sui fenomeni criminali che si sviluppano nell’ambiente familiare e sociale come il bullismo, l’autolesionismo, la violenza di genere e, da non trascurare, la violenza contro gli anziani. La terza e la quarta sessione sono rivolte rispettivamente alle realtà detentive come gli istituti penitenziari, anche per minori, e al fenomeno “oscuro” delle persone scomparse.

Link LAB, il Laboratorio di Ricerca Sociale della Link Campus University, parteciperà all’iniziativa con il suo coordinatore scientifico Marica Spalletta, prof. associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e il suo direttore Nicola Ferrigni, prof. associato di Sociologia generale, entrambi relatori durante la prima sessione del congresso. Marica Spalletta interverrà sul tema "Allarme sociale o allarmismo mediale? Da Blue Whale a Samara Challenge” mentre Nicola Ferrigni presenterà la relazione “Understanding Cyberbullying: il cyberbullismo come forma distorta di talent show”.