CORSO DI FORMAZIONE PER DIVERSITY SPORT MANAGER

1° LUGLIO 2019

Lunedì 1° luglio si è tenuta l’ultima lezione prima della pausa estiva del corso di formazione per Diversity Sport Manager, il percorso didattico realizzato da Link LAB, nell'ambito del progetto "L'Altra metà del calcio. Campagna informativa e di sensibilizzazione per la prevenzione degli stereotipi di genere nel calcio dilettantistico giovanile" e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Pari Opportunità.

Il percorso formativo ha l’obiettivo di formare una figura professionale abile nel lavorare al fianco delle società sportive per promuovere l’inclusione e contrastare le discriminazioni di genere nel calcio dilettantistico giovanile, con l’obiettivo di estirpare il seme del maschilismo troppo spesso insito nel mondo del calcio.

La giornata è stata dedicata a un ulteriore approfondimento della tematica relativa alle diverse modalità di rappresentazione della discriminazione e della violenza di genere sui media, con l’intervento di Massimiliano Coviello, ricercatore di Cinema, fotografia e televisione alla Link Campus University. Nel corso del suo intervento, Coviello si è soffermato in particolare sulla prospettiva cinematografica, portando una serie di esempi e casi pratici di pellicole che hanno esplorato queste tematiche.

 

Referente: Luca Orsini (l.orsini@unilink.it)